Totalitarismo, razzismo, antisemitismo. Il cinema tra 1933 e 1945

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricamento ... Caricamento ...

Totalitarismo, razzismo, antisemitismo. Il cinema tra 1933 e 1945

La mostra, curata dalla Biblioteca “Padre Ottorino Marcolini” e dall’Archivio storico della Resistenza bresciana e dell’Età contemporanea, vuole gettare un sintetico sguardo a sei film due italiani, due tedeschi e due americani, scelti tra i numerosi possibili per il loro valore esemplare rispetto a una produzione molto ampia. Contemporaneamente propone anche uno sguardo, altrettanto sintetico, al contesto storico, sociale e culturale che dà vita alla propaganda razziale nel cinema degli anni Trenta e Quaranta.

Servizio a cura di Gaia Righetti e Aldo Terna.

Lascia una risposta