Il lavoro di Lucia Castellano, direttrice del carcere di Bollate

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricamento ... Caricamento ...

Il lavoro di Lucia Castellano, direttrice del carcere di Bollate

Mi piace lavorare per le persone e per lo Stato.

Sono queste le parole con cui si presenta Lucia Castellano, direttrice del carcere di Bollate, intervenuta in Cattolica al convegno “legalità alla prova”.

Servizio di Enrico Venturi e Silvia Mazzetti

Una Risposta a “Il lavoro di Lucia Castellano, direttrice del carcere di Bollate”

  1. MADDALENA ARTUCCI dice:

    ECCELLENTE ,SIA COME DIRETTRICE DI UN CARCERE,, E COME PERSONA CAPACE DI AVER CAPITO COME AIUTARE I DETENUTI.
    SONO UNA MAMMA ,IL QUALE IL FIGLIO STA IN CARCERE …SOLO XCHè SI DROGAVA , AIUTI NON è HO AVUTO ,,NOI GENITORI PER PAURA CHE MORISSE …L’ ABBIAMO DENUNCIATO .NON SAPEVO ..”IL CARCERE COSA ERA ORA LO SO E SICURAMENTE..MAI DENUNCEREI ..MIO FIGLIO.!
    MA SE TUTTI I CARCERI IN ITALIA FOSSERO UGUALI A “BOLLATTE “,ALLORA SI .
    LEIè UNA PERSONA NON SOLO PREPARATA MA MOLTO UMANA .

Lascia una risposta