L’ambiente conteso

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricamento ... Caricamento ...

L’ambiente conteso

Non è certamente positivo lo scenario delineato da scienziati, economisti e pedagogisti durante il convegno “L’ambiente conteso” che si è tenuto a Brescia venerdì 20 novembre per festeggiare il primo compleanno dell’Alta Scuola per l’ambiente, diretta da Pierluigi Malavasi.

Tra diversi interessi e visioni contrastanti, l’ambiente ha bisogno di un approccio che metta al centro l’uomo con la pluralità delle sue dimensioni ed esigenze. Di un’alleanza per un’assunzione complessiva di responsabilità.

Per il Vescovo Mariano Crociata, segretario generale della Cei, che è intervenuto al convegno – “non c’è sviluppo umano senza salvaguardia del creato ma il creato non viene salvaguardato cancellando la specificità antropologica o trascurando la stratta connessione tra ecologia ambientale ed ecologia umana”.

I contrapposti e mutevoli “partiti della natura” e del “progresso” – ha osservato in conclusione il rettore Lorenzo Ornaghi - “alimentano impudenti negligenze o, per converso, un’eccessiva disperazione”.


Video realizzato da:
Riprese e Montaggio: Enrico Venturi
Interviste: Silvia Mazzetti

Lascia una risposta